ATTIVITA’ STRAORDINARIE

INTEGRATIVE

 A.A. 2019/2020

 

Indicazioni per lo svolgimento delle attività straordinarie per studenti e studentesse di Scienze della Formazione Primaria dell’Università di Urbino impossibilitati a completare il tirocinio a causa della chiusura delle scuole per l’emergenza sanitaria Covid-19

 

Considerato il particolare ed eccezionale momento che stiamo vivendo con la chiusura delle scuole legata all’emergenza, e valutate, attraverso una ricognizione a tappeto, le vostre plurali e diverse situazioni rispetto allo svolgimento del tirocinio nel corrente a.a., il Gruppo dei Tutor ha individuato le misure adottabili (approvate e deliberate dagli Organi competenti) per offrire possibilità alternative mantenendo, al contempo, la qualità formativa del tirocinio. 

La scelta, tra quelle indicate, delle misure più adeguate alla vostra singola situazione, andrà fatta in accordo con il vostro tutor universitario:

• Per quanto riguarda il tirocinio diretto è possibile: 

a. rimandare lo svolgimento – o parte di esso – al prossimo anno accademico; 

b. elaborare il prosieguo del tirocinio tramite un progetto didattico fattibile calibrato sulla situazione della classe osservata, qualora si sia già svolta una parte del tirocinio diretto, oppure, nell’eventualità non sia ancora iniziata l’esperienza di tirocinio, elaborare un’attività ponderata in rapporto ad una situazione-classe simulata, ma riferibile al PTOF della scuola accogliente (da cui ricavare elementi e dati di contesto);

c. partecipare e, ove possibile, collaborare alle lezioni a distanza dedicate agli alunni realizzate dagli insegnanti dell’istituto scolastico accogliente (quello indicato nel progetto formativo) e, nella stessa modalità, partecipare agli organi collegiali. In questo modo si avrà la possibilità di conoscere le risorse attivate (in termini educativo-didattici e tecnologici) e comprendere l’assunzione di responsabilità da parte della Scuola in situazione di emergenza nazionale;

d. effettuare – per un numero limitato di ore, tale che non sostituisca totalmente l’esperienza annuale del tirocinio diretto – una formazione alternativa a distanza predisposta dai tutor e specifica per ogni anno di tirocinio,  consistente in compiti mirati, finalizzati ad approfondire aspetti importanti della professionalità docente. Tali attività sono mostrate sul sito di tirocinio e la loro scelta verrà fatta in accordo con il tutor che invierà ai singoli studenti, via e-mail,  le proposte più appropriate e consone ai percorsi individuali.

• Per quanto riguarda il tirocinio indiretto è possibile: 

e. rimandare lo svolgimento – o parte di esso – al prossimo anno;

f. effettuare una formazione alternativa a distanza, predisposta dai tutor e scaricabile direttamente dal sito di tirocinio, che permetterà di svolgere o completare l’esperienza formativa del tirocinio indiretto. Anche le attività del tirocinio indiretto  vanno svolte in accordo con il vostro tutor universitario

VEDI